Salta al contenuto principale

Quesiti del pubblico

I relatori rispondono

I relatori rispondono ad alcuni quesiti posti dal pubblico.

Di seguito le domande:

  1. Ci farebbe piacere se venissero fornite delle indicazioni e linea guida da seguire in caso non si riuscisse a risalire ai detentori dei diritti di un’opera (ad. es. in caso di opera non di pubblico dominio, artista defunto o irreperibile, non tutelato SIAE o relativa consorella, in assenza di eredi – aventi diritto o irreperibili).
  2. Altro tema è capire se esistano delle soglie per il pagamento delle fee per autorizzare le licenze di pubblicazione (ad. esempio, un detentore dei diritti è libero di richiedere l’importo che reputa più opportuno? Come può tutelarsi il richiedente nonché utilizzatore finale?)
  3. Esistono norme di legge specifiche che regolino il diritto di esposizione di un’opera d’arte? In caso, è il proprietario dell'opera il titolare del diritto di esposizione della stessa?
  4. Diritto d'autore e gestione delle courtesy: quanto margine di potere hanno le gallerie per richiedere di essere citata nella courtesy? (ad. esempio: compro un’opera da una galleria, quell’opera diventa di mia proprietà, decido di esporla e di realizzare un catalogo che promuova la mostra e decido di utilizzare l’immagine di quell’opera. Ovviamente cito autore e chiedo autorizzazione a lui per la pubblicazione ma, in caso mediasse tra me e l’autore la galleria, quanto potere ha la galleria?)

Alcune domande di rilevante impatto per la vita di un Museo:

  1. Qual è, al momento, la letteratura riguardo il trattamento degli oneri per le immagini di opere d'arte di autori non viventi e non soggetti a SIAE a scopo commerciale?
  2. …e per immagini di autori viventi e non soggetti a SIAE a scopo commerciale?
  3. Per le immagini di opere di autori (viventi e non), non soggetti a SIAE, non musealizzate ma del patrimonio della Città?
  4. Qual è, al momento, la letteratura riguardo l'eventuale trattamento di oneri per la cessione di autorizzazione alla pubblicazione a terzi di testi commissionati dal Museo ove l'Autore abbia avuto un contratto per diritti d'Autore? come sono regolati i rapporti fra committente (museo) e contraente (autore), nel caso ad esempio una casa editrice terza ci chieda di ripubblicare un test o per la prima volta uscito in un catalogo promosso dal Museo? E quali sono i rapporti tra Museo e Editore, in questo caso?
  5. Il diritto di nolo di opera d'arte, da molti praticato, può rientrare nella legge sul diritto d'Autore?
  6. Quando il Museo possiede un'opera di autore tutelato da SIAE qual è il perimetro dei diritti?

"Beni culturali e diritto d'autore - Normativa e case studies per approfondire la tematica del diritto d'autore in un ambito particolare" - Bologna, 1° aprile 2019

Vedi tutti gli interventi e le interviste a questo link.

Copyright 2019 - ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza

Pubblichiamo anche sul sito dello Studio i contenuti di ACEF per rendere più gradevole la consultazione e aumentarne la diffusione, in attesa che il sito di ACEF si rinnovi. Ringraziamo l'Associazione e i relatori per la disponibilità.

© 1996-2019 Barbieri & Associati Dottori Commercialisti Bologna Italy, c.f. e p.i. 04030700373. Riproduzione vietata, tutti i diritti riservati.