Che cos’è per noi la sostenibilità?

Vedi il nostro approccio alla Sostenibilità e cosa possiamo fare per le aziende.

Le prossime iniziative in tema di sostenibilità.

Pillole di Finanza Agevolata
in collaborazione con Gruppo Del Barba Cerved Group:

28/2/2024 ore 12:00 – Il credito di imposta per beni strumentali: evoluzione e applicazioni
6/3/2024 ore 12:00 – Il fondo di garanzia come strumento essenziale per le aziende italiane
20/3/2024 ore 12:00 – Bandi nazionali e regionali: esempi di opportunità agevolate per PMI e grandi imprese
3/4/2024 – L’importanza di definire la dimensione di un’impresa (micro, media, grande) per il corretto accesso ai bandi di finanza agevolata

Le interviste:

Le conversazioni si svolgono nell’ambito della rubrica “Le interviste del Presidente – Futuro e Coraggio” nata con l’obiettivo di sensibilizzare e affiancare le Imprese in questo momento di sfide per le PMI.

Ciclo “Futuro e Coraggio”

STRUMENTI DI SOSTENIBILITÀ PER LE PMI PER RISPONDERE AI FATTORI ESG E ALLE ESIGENZE ECONOMICO-FINANZIARIE
CONCRETEZZA CULTURA FORMAZIONE PIANIFICAZIONE FINANZA STRUMENTI DIGITALI DI RENDICONTAZIONE E CERTIFICAZIONI

14 febbraio 2024 ore 14:30 – 17:30 SOSTENIBILITA’ ECONOMICO-FINANZIARIA VSME ESRS, LA SVOLTA?

22 febbraio 2024 ore 14:30 – 17:30 I FATTORI ESG DI SOSTENIBILITA’ VSME ESRS, COSA PREVEDONO?

SOSTENIBILITA’: NON SOLO AMBIENTE

Quando si parla di sostenibilità si pensa naturalmente all’ambiente.

Non basta, vogliamo concentrarci sulle persone,
sulla sostenibilità del loro rapportarsi con il Sociale, ed anche del fare Impresa
economica e responsabile.

NOI RIBALTIAMO L’APPROCCIO

Immaginiamo modi diversi per usare ciò che abbiamo a disposizione.

Affianchiamo le aziende per progettare o riesaminare le strategie
nell’ottica della sostenibilità, ma con attenzione alla continuità del business.

Perché “Sostenibilità: non solo ambiente”?  

Quando si parla di sostenibilità si pensa naturalmente all’ambiente, ma non basta: come aziendalisti con più di 40 anni di esperienza noi vogliamo dare il nostro contributo concentrandoci sulle persone, sulla sostenibilità del loro rapportarsi con il Sociale, e anche del fare Impresa economica e responsabile. 

Per fare questo, anche a costo di ribaltare l’approccio dell’ordinaria consulenza gestionale, affianchiamo le aziende per progettare o riesaminare le proprie strategie nell’ottica della sostenibilità, ma con attenzione alla continuità del business. 

Da qui gli ombrelli ribaltati appesi nel nostro stand a FARETE 2022 per rendere omaggio al filmato di Centre for Science and Environment che, per associazione di idee e affinità elettive, ci insegna a vedere le cose con un’ottica diversa. 

La consulenza professionale che possiamo offrire alle aziende sulla base della nostra esperienza può riguardare le seguenti attività:

  • Formazione a distanza e/o on-site in materia ESG nei confronti dei dipendenti e/o fornitori di filiera
  • Ideazione e realizzazione di eventi e iniziative per la comunicazione interna/esterna e la valorizzazione della sostenibilità aziendale
  • Supervisione del progetto di implementazione del sistema di gestione ESG nel suo complesso
  • Consulenza ed assistenza specifica all’implementazione degli ambiti “Social” e “Governance” di concerto con le risorse interne e/o altri professionisti specialisti, eventualmente da noi segnalati e coordinati, per l’implementazione dell’ambito “Environmental” e la valorizzazione delle attività già avviate dall’azienda in tema di sostenibilità.

Poiché la formazione rappresenta un elemento imprescindibile di coinvolgimento del personale e della filiera, siamo innanzitutto a disposizione per pianificare, preliminarmente o nel corso del progetto di implementazione del sistema di gestione ESG, sessioni informative e formative sul tema della sostenibilità, da rendersi a distanza o in presenza, sia presso strutture dedicate che presso l’azienda. Lo stretto legame con ACEF – Associazione Culturale Economia e Finanza e la più che trentennale esperienza in ambito convegnistico e formativo ci consentono di individuare facilmente la formula più appropriata ed efficace per le esigenze del cliente.

Per quanto riguarda la supervisione del progetto di implementazione del sistema di gestione ESG, la nostra esperienza di aziendalisti ci pone in una posizione privilegiata per il recepimento delle strategie aziendali e la declinazione delle stesse in ottica ESG, con particolare attenzione alla continuità del business.

Riportiamo di seguito le fasi “standard” di implementazione di un Sistema di gestione ESG, da svilupparsi preferibilmente in un arco temporale annuale. 

    1. Assessment per valorizzare quanto già fatto dall’organizzazione e valutare il posizionamento rispetto a temi come l’adeguatezza degli assetti organizzativi, amministrativi e contabili, la responsabilità aziendale e la sostenibilità.
    2. Coinvolgimento del Board, del Top management per la definizione del contesto di riferimento e degli aspetti strategici relativi alla sostenibilità.
    3. Valutazione del livello di Compliance rispetto ai requisiti di adeguatezza degli assetti gestionali, di responsabilità sociale e di sostenibilità, ed eventuali certificazioni internazionali a supporto.
    4. Stakeholder Engagement per creare dialogo, consapevolezza, coinvolgimento in ottica di crescita sui temi della sostenibilità e sviluppo aziendale e a tutti i livelli aziendali e lungo la filiera.
    5. Risk Management, per individuare i rischi reali o potenziali, nonché le opportunità di miglioramento, relativi alla sostenibilità e alla responsabilità sociale dell’organizzazione.
    6. Pianificazione strategica e operativa, con focus sulla sostenibilità, per il conseguimento degli obiettivi stabiliti dal Board/Top Management.
    7. Comunicazione interna, per sviluppare consapevolezza e coinvolgimento di tutte le persone dell’organizzazione su strategia, vision, mission, obiettivi e policy aziendali.
    8. Sviluppo e implementazione di un Sistema di Gestione Integrato, per la gestione e il controllo dei processi e delle performance aziendali.
    9. Audit interni per la verifica dell’efficacia dei processi nel conseguimento degli obiettivi attesi.
    10. Riesame periodico da parte del Top Management, per valutare i risultati ottenuti e stabilire obiettivi e azioni future in ottica di miglioramento continuo.
    11. Rendicontazione e comunicazione esterna, per informare gli Stakeholder su ciò che l‘azienda ha fatto e si propone di fare, nonché per la valorizzazione del Brand.

Crediamo che un approccio graduale possa meglio consentire di conoscerci e apprezzare il nostro contributo professionale. Per questo proponiamo come primo intervento un Assessment per la valutazione del livello di compliance ESG che non vincola il cliente in merito a un eventuale successivo incarico di consulenza.

In base alla preparazione e alla disponibilità del personale aziendale, alcune delle fasi sopra indicate potrebbero non richiedere la nostra consulenza. Siamo peraltro a disposizione per assistere l’azienda in tutte queste fasi qualora le stesse non presidiate autonomamente dalle risorse interne, valutando i tempi di intervento necessari sulla base delle effettive necessità.

I nostri professionisti possono supportare le PMI nell’implementazione ed eventuale certificazione di un modello organizzativo conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015 (certificazione qualità) e/o di un MOG “231”, per promuovere la “compliance” aziendale rispetto a standard virtuosi di riferimento. Eventuali successivi interventi di consulenza negli ambiti economico-finanziari di nostra competenza, integrati con altri ambiti di specializzazione (HR, sicurezza, ambiente, comunicazione) grazie alla collaborazione con altri professionisti specializzati, interni o esterni all’azienda, anche da noi proposti, vengono progettati ad hoc con metodo qualitativo.

Proponiamo infine servizi di monitoraggio periodico dell’implementazione e mantenimento nel tempo degli obiettivi strategici definiti.

 

Progettiamo e realizziamo insieme il vostro

evento di sostenibilità

Un evento conviviale all’insegna della Sostenibilità con riferimento agli ambiti Social e Governance per avvicinare l’Azienda al proprio Territorio e alla Comunità locale, coinvolgendo i Dipendenti e le loro Famiglie, i Clienti e i Fornitori, le Banche e le Istituzioni. Un’occasione per raccontare i Valori, gli Obiettivi e le Azioni dell’Azienda per la Sostenibilità.

Le iniziative in tema di sostenibilità già realizzate.

sostenibilità

Il 30 gennaio 2024 si è tenuto un nuovo incontro nell’ambito dell’iniziativa
“Associati per Associati” di Confindustria Emilia Area Centro dal titolo

 

STRUMENTI DI SOSTENIBILITÀ PER LE PMI PER RISPONDERE AI FATTORI ESG E ALLE ESIGENZE ECONOMICO-FINANZIARIE

CONCRETEZZA CULTURA FORMAZIONE PIANIFICAZIONE
STRUMENTI DIGITALI DI RENDICONTAZIONE E CERTIFICAZIONI

Vedi tutte le interviste “Il valore della sostenibilità” realizzate dal dott. Gianfranco Barbieri, Presidente ACEF.

Il 12 dicembre 2023 si è tenuto l’incontro dal titolo

PMI E SOSTENIBILITÀ:
PREPARARSI DA SUBITO ALLE RICHIESTE DI BANCHE, FILIERE E MERCATO

svolto dallo Studio nell’ambito dell’iniziativa “Associati per Associati” di Confindustria Emilia Area Centro

A poco più di un mese dall’avvio dei primi obblighi imposti dalla direttiva Europea C.S.R.D. in tema di sostenibilità, si rende necessario interpretare e declinare il tema della sostenibilità per le PMI, “obbligate non obbligate” dal proprio mercato di riferimento, dalle filiere d’appartenenza e dal mondo bancario, alla luce di queste esigenze concrete, e non delle disposizioni normative in vigore dal 2024 per le grandi imprese.

Le PMI, per le quali non è attualmente previsto l’obbligo di rendicontare in bilancio le proprie materialità in ambito ESG (Environmental, Social, Governance), dovranno infatti rendere ugualmente conto ai Clienti, ai Partner di filiera e agli Istituti di credito del proprio grado di compliance e rating ambientale per acquisire nuove quote di mercato, salvaguardare le proprie filiere e godere di più semplice e conveniente accesso al credito.
È pertanto importante per noi sensibilizzare e orientare le PMI affinché si trovino preparate rispetto a questi nuovi scenari, con l’obiettivo di

 perseguire una sostenibilità … sostenibile!

Destinatari dell’incontro sono le figure apicali delle PMI locali e con i quadri aziendali più specificamente coinvolti rispetto al tema.

Pillole di sostenibilità sostenibile

Il rapporto tra le PMI italiane e la “sostenibilità” richiesta dalle direttive comunitarie, quanto meno in questa fase di assestamento normativo, non è facile.

Se le grandi aziende multinazionali, ormai da anni, fanno della sostenibilità il tema centrale delle proprie campagne di marketing, dietro le quali non sempre si concretizza un serio impegno per la salvaguardia del pianeta e l’attenzione a tutti gli stakeholders, le PMI si stanno domandando come poter rispettare i requisiti ESG compatibilmente con l’economia aziendale e la continuità del proprio business.

Essere sostenibili come ci chiede l’Europa è costoso, è impegnativo, e spesso in contraddizione con i criteri di gestione di una piccola impresa, ben diversi da quelli di una multinazionale. E così anche i migliori propositi rischiano di disperdersi…

Come commercialisti aziendalisti stiamo cercando, in questo momento, di capire come poter affrontare il tema della sostenibilità per le PMI in modo realmente sostenibile. Per farlo dialoghiamo con gli imprenditori, così da capirne le reali esigenze, confrontandoci con altri colleghi esperti delle tematiche aziendali, ma soprattutto attenti alle dinamiche e agli equilibri interpersonali. Siamo infatti convinti che si possa creare valore duraturo per l’azienda solo attraverso la realizzazione di una sostenibilità sostenibile.

Con Emanuela Barreri, Dottore Commercialista e Psicologa del lavoro, e Giuseppe Bruni, Founder di Go4Benefit SB, svilupperemo questo tema nel corso di cinque brevi incontri online di un’ora ciascuno, a partecipazione gratuita, dando spazio a pensieri, riflessioni ed esperienze vissute, sia nostre che dei partecipanti, che speriamo di poter coinvolgere in un confronto costruttivo.

Il webinar “Sostenibilità per le PMI“ del 16 maggio 2023 replicato il 24 maggio 2023 è entrato nel palinsesto del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2023 .

Scopo dell’incontro da noi proposto in prima battuta il 16 maggio 2023 e replicato il 24 maggio successivo, è quello di offrire alle PMI una sintesi dei temi più rilevanti per chi voglia approcciare il tema della sostenibilità. 

L’incontro sarà l’occasione per presentare il nostro ultimo progetto “Festa d’estate”: eventi conviviali all’insegna della sostenibilità, costruiti con particolare riferimento agli ambiti sociali e di governance, per avvicinare l’azienda al proprio territorio e alla comunità locale. Non solo eventi, quindi, ma una preziosa occasione per mettere in campo in modo naturale azioni concrete, quanto misurabili, di sostenibilità.

L’impatto della sostenibilità sul rating bancario (EBA)
e sui rapporti di filiera – 11/4/2023

Disponibile per la fruizione on demand

Il 31 gennaio 2023 abbiamo realizzato un nuovo incontro nell’ambito dell’iniziativa

“Associati per Associati” di Confindustria Emilia Area Centro dal titolo

Sostenibilità: tutti ne parlano …

ma vediamo insieme COSA FARE!!

sostenibilità

I temi trattati sinteticamente nel corso dell’iniziativa del 31 gennaio sono stati approfonditi in occasione del corso rivolto alle PMI e ai professionisti che le assistono

SOSTENIBILITÀ: PASSIAMO ALL’AZIONE!!

Come affrontare e gestire, in pratica, il progetto di implementazione del sistema di gestione ESG, con particolare attenzione alle esigenze di continuità del business aziendale

9 – 16 – 23 febbraio 2023 ore 14:30 – 18:30

Sostenibilità, Governance, Adeguati Assetti dell’Industria della Musica nelle Imprese degli Spettacoli dal Vivo

16 novembre 2022

A pochi giorni dall’avvio della Milano Music Week 2022, che si è tenuta dal 21 al 27 novembre, lo Studio ha organizzato il webinar in tema di sostenibilità per la continuità aziendale dedicato al settore dello spettacolo.

Il webinar “Sostenibilità: non solo ambiente! – Ribaltiamo l’approccio.“ del 19 ottobre 2022 è entrato nel palinsesto del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2022 .

Di seguito il video dell’iniziativa:

sostenibilità

Il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2022 è la più grande iniziativa italiana per sensibilizzare e mobilitare cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, diffondere la cultura della sostenibilità e realizzare un cambiamento culturale e politico che consenta all’Italia di attuare l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e centrare i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs).

sostenibilità

A seguire il materiale proposto in occasione del webinar: “Sostenibilità: non solo ambiente!“ realizzato nell’ambito dell’iniziativa di Confindustria Emilia Area Centro “Associati per Associati” il 27 settembre 2022.

farete

Dopo due anni di stop forzato abbiamo partecipato a FARETE, la manifestazione B2B di Confindustria Emilia Area Centro, per incontrare le aziende locali.

Il progetto “Sostenibilità: non solo ambiente” è stato illustrato a FARETE 2022 in occasione del workshop del 7 settembre.

A lato il video integrale:

Durante le iniziative abbiamo trasmesso i video con le testimonianze di imprenditori e professionisti. Le proponiamo di seguito:

Gian Luigi Zaina, Vicepresidente della Piccola Industria presso Confindustria e Vicepresidente di Confindustria Emilia Area Centro

Alessandra Damiani, managing Partner di Barbieri & Associati

Valerie Schena Ehrenberger, Vicepresidente Confindustria Assoconsult con Delega al Capitale Umano e Consulenza al Femminile

Lucio Cecchinello – Team Manager LCR Honda Team MotoGP – LCR E-Team

La nostra squadra di professionisti

farete

Gianfranco Barbieri

Dottore commercialista e revisore legale, partner fondatore di Barbieri & Associati è referente per la consulenza gestionale e i progetti di innovazione e riposizionamento aziendale.

Presidente di ACEF – Associazione Culturale Economia e Finanza, è ideatore e promotore delle iniziative culturali dell’Associazione tra cui le “Interviste del Presidente” a operatori di spicco dell’attuale contesto economico.

Alessandra Damiani

Dottore commercialista e revisore legale, managing partner e responsabile Qualità di Barbieri & Associati, è esperta nell’implementazione dei modelli organizzativi e affianca Gianfranco Barbieri nella consulenza gestionale e nella realizzazione dei progetti di innovazione e riposizionamento aziendale.

Vice Presidente di ACEF – Associazione Culturale Economia e Finanza, si occupa dell’ideazione e del coordinamento delle attività culturali e formative dell’associazione.

Giacomo Barbieri

Giacomo Barbieri

Dottore commercialista e revisore legale, partner di Barbieri & Associati, è autore di articoli e pubblicazioni in materia di crisi d’impresa e svolge abitualmente incarichi di consulente tecnico, curatore fallimentare, commissario giudiziale e altri in ambito giudiziale.

Esperto di informatica, si interessa in particolare alle tecnologie che impattano su automazione dei processi, trasformazione digitale, industria 4.0, cybersecurity.

Responsabile delle relazioni esterne di ACEF – Associazione Culturale Economia e Finanza, si occupa della comunicazione delle iniziative culturali e formative, con particolare attenzione ai canali digitali e ai social media.

Giacomo Barbieri

Beatrice Ingenito

Dottore commercialista e revisore legale, collabora con Barbieri & Associati dal 2011 e ha maturato particolare esperienza nel campo del contenzioso tributario e nella consulenza  fiscale e contrattuale per il settore dello spettacolo e della proprietà intellettuale in genere.

Membro del Comitato Direttivo di ACEF – Associazione Culturale Economia e Finanza, gestisce le relazioni con gli imprenditori per la realizzazione di interviste e testimonianze di best practice aziendali.

Giacomo Barbieri

Alessandra Specchiulli

Dottore commercialista e revisore legale, collabora con Barbieri & Associati dal 2014 e ha maturato esperienza nell’attività giudiziaria su procedure fallimentari, concordati preventivi, crisi da sovraindebitamento, esecuzioni immobiliari, collaborando con il partner Giacomo Barbieri nella gestione degli incarichi giudiziali.

Membro del Comitato Direttivo di ACEF – Associazione Culturale Economia e Finanza, collabora alla realizzazione “sul campo” degli eventi, con particolare riferimento al customer care.

Giacomo Barbieri

Chiara Caleffi

Laureata in Informatica all’Università di Ferrara. Master in Marketing e Comunicazione, collabora con Barbieri & Associati dal 2013.

Segretario del Comitato Direttivo di ACEF – Associazione Culturale Economia e Finanza, è responsabile dell’organizzazione di eventi, seminari, master brevi, webinar, podcast.

Giacomo Barbieri

Giulietto Cacciari

Eco-Designer

Consulente immagine e comunicazione

Per essere contattati